Domani il sit-in davanti a Palazzo Campanella (RC)

COMUNICATO STAMPA:

Domani il sit-in davanti a Palazzo Campanella (RC)

 Domani, venerdì 9 novembre, alle 15, saremo davanti al Palazzo del Consiglio regionale, in via Cardinale Portanova a Reggio Calabria, per accogliere le cittadine e i cittadini che condividono i principi a cui si ispira il nostro appello, e fanno parte della Calabria che non ci sta. Sarà un sit-in pacifico e senza simboli o bandiere: ci unisce un unico credo, quello dei valori cui si dovrebbe ispirare ogni società civile. Abbiamo chiesto a tutti di non portare bandiere, se non quella di chi ha il coraggio di gridare basta.

 

A seguire alcune tra le tante adesioni giunte in questi giorni.

«Ho letto l’appello con attenzione, ne ho apprezzato il linguaggio chiaro. Riconosco alle donne calabresi in rete una capacità propria delle donne; “pensare e fare insieme” anche in momento buio come questo, non solo per la Calabria». Pina Nuzzo, già Presidente UDI

«Il vostro sforzo è la nostra forza. Il fattore di cambiamento del 21′ secolo saranno le donne. Lontane dal potere e dalle sue lusinghe. Autentiche e propense al futuro. Grazie. Sono con voi». Laura Puppato, Pd

«Ho sempre creduto nella capacità delle donne di sradicare una certa cultura. Ancora più necessario diventa questo appello che nasce in Calabria, terra che ha bisogno di essere liberata dal malaffare predominante. Sono con voi con convinzione e determinazione. Grazie davvero». Angela Napoli, Fli

«Uomini e donne insieme contro questo malaffare, calabrese e oltre, contro la cultura dei favori al posto di quella dei diritti. Dunque anche contro l’orrenda strage di donne (femminicidio), vera “eccellenza nazionale”». Laura Piretti di UDI Modena

«Iniziativa necessaria! Ci sarò! Spero saremo in tanti, ma in ogni caso bisogna esserci. Dobbiamo pensare e praticare una Calabria nuova». Ernesto Orrico, attore

«Mi piace quando si lotta in prima persona, quando ci si espone, quando si agisce concretamente. Da azioni così partirà il cambiamento e le donne avranno un ruolo determinante. Sosteniamole, diffondete, agite la vostra CITTADINANZA ATTIVA». Lorella Zanardo, giornalista e scrittrice

«Aderisco con grande convinzione al vostro appello per una Calabria che sia luogo di democrazia, impegno e responsabilità. Aderisco perché nel vostro appello ritrovo molto del mio modo di pensare e del mio agire quotidiano, e sono convinta che chi fa politica e amministra questa terra amandola, non può non condividere questi principi». Carolina Girasole, sindaco di Isola di Capo Rizzuto

«Siamo convinti che per la fase attraversata dalla Calabria una manifestazione organizzata e sostenuta dalle donne possa rappresentare davvero un elemento innovativo di cambiamento reale di questa regione». Andrea Di Martino, coord. reg. Sinistra Ecologia e Libertà

«La mobilitazione per la richiesta di dimissioni al Governatore Scopelliti è un avvenimento che le fa entrare di diritto nella storia, poiché in terra di Calabria essere coraggiosi e visionari non mai stata una prerogativa di cui quasi tutti, per ipocrisia e inettitudine, non ci siamo mai voluti avvalere». Giulio Ierace, Movimento 5 stelle

«Tutti auspichiamo che le cose in Calabria cambino, che la politica sia fatta dal basso, che produca azioni concrete e non semidei che “si aggiustano le carte” e sistemano i loro congiunti. Mi piace pensare che il segnale del cambiamento parta dalle donne». Nunzio Scalercio, “webmastru

 

Aderiscono anche: Peppe Baldassarro, Anna Carabetta , Eva Catizone, Mario Congiusta, Demetrio Delfino, Anna Falcone, Nerina Gatti, Paride Leporace, Doris Lo Moro, Michela Marzano , Marina Morpurgo (giornalista e scrittrice), Marta Petrusewicz, Alessandra Pigliaru , Alessandro Russo, Biagio Simonetta, Marina Terragni , Movimento Andate Via, Associazione AssoAngelina, Associazione Jineca, Associazione daSud e collettivo Donne daSud, UDI Le Orme RC, UDI Macare Salento, Associazione LiberaReggioLAB, Associazione Emily in Italia, Cs, Direzione e redazione di mezzocielo e mezzocielo.it, Sinistra Ecologia e Libertà Calabria, Movimento 5 stelle RC

Scarica QUI il comunicato in PDF

Annunci
Contrassegnato da tag , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: